L‘unica arma rimasta a disposizione dell’imprenditore per ridurre i costi senza diminuire la qualità, è il MES.

L‘unica arma rimasta a disposizione dell’imprenditore per ridurre i costi senza diminuire la qualità, è il MES.

Il mercato richiede: flessibilità, modernizzazione, competitività e qualità.
Tutte le aziende sono ormai dotate di macchine automatizzate, di programmi gestionali, robot.
Organizzare il lavoro con MES significa ottimizzare il processo e quindi incidere sul recupero di produttività e qualità.

COS’E’ IL MES

MES è il sistema che collega macchine, persone e sistemi tra loro raggiungendo la piena integrazione e garantendo lo scambio di informazioni in tempo reale per la gestione, il controllo e l’ottimizzazione delle funzioni produttive della tua azienda.

Il MES è l’anello che lega il software gestionale di un’azienda a quello che la macchina produce. Un anello che gestisce le scorte di magazzino che sa dare nel tempo reale dati per prendere decisioni importanti al momento giusto.

PERCHE’ IL MES

Lavorare con il MES significa lavorare organizzati in continua evoluzione al fine di prendere le decisioni strategiche per tutta l’azienda, tutte le informazioni di produzione devono quindi essere registrate e condivise da tutti: dal Manager ai singoli operatori di linea.

Garantisce informazioni trasparenti, assicurando la qualità del prodotto e processi logistici e produttivi efficienti.

Fornisce una base ideale per tracciabilità e rintracciabilità ininterrotte, per adempiere i requisiti FDA e EU, e per dare all’azienda un taglio competitivo nel settore.

VANTAGGI

Con una corretta analisi e rappresentazione delle informazioni si possono ottenere obiettivi strategici per l’azienda:

  • alleggerire le scorte di magazzino;
  • ridurre i costi;
  • migliorare e ridurre i tempi di consegna (Lead time);
  • programmare gli approvvigionamenti e ottimizzare la produzione a commessa, in tempo reale (JIT: Just in Time);
  • governare i flussi di lavoro;
  • misurare l’efficienza delle macchine;
  • gestire la tracciabilità;
  • monitorare gli indicatori dei KPI (Key Performance Indicator).

Richiedi informazioni